20 settembre 2017
Ultime notizie

Carbonia, il vescovo revoca la sala a CasaPound ma la conferenza si fa lo stesso

Carbonia, 28 feb – Si doveva tenere all’oratorio di San Ponziano la conferenza promossa da CasaPound Carbonia intitolata “dall’Istria alla Sardegna”, ma, a meno di 24 ore da essa, il vescovo di Iglesias ha revocato la sala che pure era stata concessa dal parroco della chiesa.
La motivazione addotta dal prelato è che non si presta ad eventi targati politcamente, e se qualche giornalista gli fa notare che il movimento 5 stelle vi ha già tenuto dibattiti, così come il comitato per il No al refernedum, lui sostiene che “è possibile che non me ne sia accorto”.

Ci spiace per la cattiva figura rimediata dal vescovo, ma la conferenza si è ugualmente tenuta a 10 metri dal luogo indicato in locandina riscuotendo per altro grande apprezzamento dal pubblico che ha riempito la sala. Di seguito il video con alcuni estratti di essa in cui Marisa Brugna,  autrice di “Memoria negata”, racconta la sua permanenza decennale all’interno dei  CRP (Campi di Raccolta Profughi) assieme ad altre centinaia di esuli che dovettero lasciare l’Istria per non finire infoibati dalle truppe comuniste di Tito.

click qui per aprire il video

Conferenza foto_571302_550x340

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Link correlati: Unione Sarda

Scroll To Top